Ha nevicato, prima cosa da fare? Sciare

Quando le previsioni meteo danno abbondanti nevicate nelle più belle località sciistiche, seguite da lunghe giornate di sole, può esserci una sola cosa da fare: chiamare gli amici, preparare le valige e partire il prima possibile! Ma dove andare? E cosa portare? Spesso non si hanno delle fonti vicine alle quali affidarsi con il classico passaparola, e mettere d’accordo tutta la compagnia è un’impresa, quindi proveremo a risolvere insieme il meraviglioso dilemma di decidere dove andare a godersi la neve! Dato che i voli low cost hanno abbattuto gran parte delle barriere spaziali, potremmo considerare, in teoria, qualsiasi località innevata del globo, ma rimarremo sulle località di più probabile interesse in relazione sia al budget che al tempo che si ha a disposizione. In Italia non mancano le destinazioni che offrono un ampio ventaglio di esperienze da provare.
Cervinia sorge sulle Alpi Occidentali, ai piedi del Monte Cervino; vi si trovano delle splendide piste da sci, tanto belle da ospitare spesso anche competizioni internazionali. Se nella compagnia di viaggiatori ci sono persone che non sanno sciare, saranno comunque felici di visitare il caratteristico centro storico o godersi la neve a bordo di una motoslitta. Un modo per coinvolgere tutti potrebbe essere anche l’Ice Kart: arrivare ultimi in una divertentissima gara di kart sul ghiaccio potrebbe essere il modo migliore per decidere chi pagherà la cena a tutti!
Strutture consigliate in Valle D’Aosta

Spostandoci più a est, nell’alta Valtellina, in provincia di Sondrio troviamo Livigno; essendo molto vicina alla Svizzera, si rivela anche un buon punto di partenza per visitare le zone limitrofe sconfinando nel Paese della cioccolata. Livigno, conosciuta anche come “il piccolo Tibet” per la somiglianza delle montagne con quelle Himalayane, è ricca di piste da sci, sia alpino che di fondo. Inoltre, gli amanti della buona tavola apprezzeranno i formaggi tipici, gli ottimi vini locali e la bresaola valtellinese. Le Dolomiti offrono diverse possibilità di scelta, ma quella che spicca sulle altre destinazioni è senza dubbio Cortina D’Ampezzo. Nel 1956 questa località ospitò le Olimpiadi Invernali, e ancora oggi sono presenti alcuni dei siti allora protagonisti delle gare: lo Stadio Olimpico del Ghiaccio, la Pista Olimpica di Bob e il Trampolino Italia.
Strutture consigliate in Provincia di Sondrio

Anche Cortina non ha solo la neve da offrire ai propri avventori: il Lago di Sorapiss, il museo all’aperto delle Cinque Torri e il tipico centro storico sono solo alcune delle visite consigliate ai viaggiatori. Rimanendo sulle Dolomiti, è impossibile non ricordare Canazei. Per la vicinanza ai mitici passi del Pordoi, del Sella e del Fedaia, risulterà familiare non solo agli amanti degli sport invernali, ma anche agli appassionati di ciclismo, poiché su queste strade si decidono spesso le sorti del Giro D’Italia. I panorami offerti dalle cime limitrofe sono da lasciare senza fiato; per questo motivo prendere la funivia che sale alla terrazza panoramica di Punta Rocca sulla Marmolada è certamente un’esperienza da non mancare, facendo anche tappa al Museo Marmolada Grande Guerra, ricco di mostre sul primo conflitto mondiale.
Strutture consigliate in provincia di Belluno

Per chi volesse uscire dai confini nazionali, il consiglio migliore è Saalbach, in Austria. Anche questa località è famosa per la costante presenza nel circuito della Coppa del Mondo di sci alpino, cosa che naturalmente garantisce ottimi servizi e professionalità. Inoltre, alcune delle zone limitrofe sono appositamente attrezzate per le famiglie, qualora nella compagnia ci dovesse essere anche qualche bambino.
Gli appassionati del trekking e delle due ruote saranno certamente entusiasti delle piste e dei sentieri a loro riservati, mentre – pensando ancora ai bambini, ma non solo – il mini golf potrebbe essere una rilassante evasione.
Tornando nei confini nazionali, e muovendoci verso sud, troviamo la meravigliosa Roccaraso. Situata in Abruzzo, in provincia dell’Aquila, può essere indicata come una delle località sciistiche più belle ed importanti degli Appennini. Tra centri benessere, piste da sci, ristoranti tipici ed escursioni in quad, non c’è certamente modo di annoiarsi!
Strutture consigliate in Abruzzo

Una volta deciso dove andare, bisogna decidere cosa mettere in valigia. La scelta dell’abbigliamento invernale può essere molto difficile quando si tratta di scegliere cosa portare con sé, tant’è che sono nate persino delle applicazioni per smartphone per ottimizzare ogni scelta in merito, in relazione alle proprie esigenze ed aspettative. Ciò che in ogni caso non può mancare è una tuta (intera o a due pezzi), dell’ottimo underwear e accessori comodi e pratici come occhiali, cappelli e sciarpe. Ai novizi dell’alta montagna potrà sembrare strano dover portare creme solari e creme protettive per le labbra. Per prudenza, meglio portare anche qualche farmaco generico: analgesici, antinfiammatori, antidiarroici, farmaci per il mal d’auto e una buona pomata per ematomi o distorsioni, sperando che non serva nulla di tutto ciò! In merito all’attrezzatura da utilizzare sulle piste, è possibile portare la propria, acquistarne o noleggiare in loco ciò che serve. I prezzi, naturalmente, variano in base alle esigenze da poche decine di euro a diverse centinaia.

Massimo

Massimo

Ciao a tutti!
Io sono Massimo ho 35 anni e sono un appassionato di sport ed ex capo boy scout.
Pratico soprattutto sci e nuoto, ma ho provato quasi tutti i tipi di sport, anche quelli estremi come parapendio e arrampicata su ghiaccio.
Ho un passato da capo scout, quindi so bene come muovermi nella natura e spesso organizzo viaggi con i miei amici all'insegna dello sport e della natura.
Attraverso questo blog spero di poter dare consigli utili, a gruppi scout, sportivi e amici per poter fare non solo viaggi low cost ma anche vivere grandi avventure.
Massimo

Ultimi articoli di Massimo (tutti gli articoli)

Massimo

Posted by Massimo

Ciao a tutti! Io sono Massimo ho 35 anni e sono un appassionato di sport ed ex capo boy scout. Pratico soprattutto sci e nuoto, ma ho provato quasi tutti i tipi di sport, anche quelli estremi come parapendio e arrampicata su ghiaccio. Ho un passato da capo scout, quindi so bene come muovermi nella natura e spesso organizzo viaggi con i miei amici all'insegna dello sport e della natura. Attraverso questo blog spero di poter dare consigli utili, a gruppi scout, sportivi e amici per poter fare non solo viaggi low cost ma anche vivere grandi avventure.

Potrebbe interessarti anche:

Le migliori strutture in Trentino per godersi Cortina 2020!

Dove godersi il soggiorno in Trentino Alto Adige per poter raggiungere comodamente Cortina D'Ampezzo Ci siamo, Cortina 2020 si avvicina ...
Image Cortina d'Ampezzo

Le migliori strutture venete per godersi Cortina 2020!

/ / Consigli per i viaggiatori
Le migliori strutture di Caseperferiepergruppi vicino a Cortina D'Ampezzo per godersi le gare  Le gare dei campionati del Mondo di ...