alloggi, hotel, residence

Come ospitare al meglio un gruppo

Hai un hotel o un rifugio o un ostello o semplicemente una casa in montagna (o al mare) che non usi? Ti sei interessato per ospitare gruppi di persone (da 10 a oltre 24 persone) anzichè coppie o piccole famiglie ma non hai idea di come fare e, magari, sei anche un po’ spaventato dal numero di persone di cui ti dovrai occupare? Beh non c’è problema, in questo articolo andremo a vedere qualche consiglio su come accogliere i gruppi al meglio.

  1. La pulizia: FON-DA-MEN-TA-LE. Le persone (soprattutto chi si occupa della pulizia domestica) notano immediatamente se una stanza è davvero pulita come si deve o se si è passati solo con la scopa. Molti potrebbero perfino annullare il soggiorno o, peggio, passare le vacanze a pulire. State pur certi che non arriveranno commenti positivi.
  2. L’organizzazione: i vostri ospiti sono in 10 ma al momento del check-in avete preparato solo 8 letti, cosa ne penseranno i vostri clienti? È meglio preparare tutti i letti necessari per far faticare il meno possibile i vostri ospiti. Anche se si tratta “solo” di un letto. Loro sono in vacanza. Stesso discorso vale per gli asciugamani, cuscini, posate, piatti, spugne, etc… Si dovrebbe sempre cercare di averne in eccesso, perché aiuta a fare bella figura.
  3. Attività: Sembra banale, ma dare alcuni consigli sul cosa fare e quali luoghi vicini a voi visitare è una mossa di grande effetto sui tuoi ospiti, che apprezzeranno questo vostro interesse nel voler far passare loro un soggiorno ideale.
  4. Giochi in scatola et similia: è sempre meglio comprarne qualcuno e lasciarli a disposizione, per i giorni di pioggia o per gli eventuali bambini quando si annoieranno.
  5. Qualche genere di conforto: Questo punto vale solo se avete scelto l’autogestione, ossia il gruppo si occupa anche del proprio mangiare. È sempre cosa gradita, però, far trovare olio, sale, pepe, qualche bustina di the, cioccolato, etc… così che i vostri ospiti, nel caso avessero dimenticato qualcosa, troverebbero positivo il vostro interesse (soprattutto se non dovuto) per il loro comfort. Ricordatevi solo di controllare la data di scadenza (ma lo sapevate già, VERO?)
  6. Rimanere reperibili: Gli inconvenienti accadono purtroppo e, spesso, sono al di fuori del nostro controllo, MA possiamo sfruttarli per fare bella figura. Rispondere immediatamente al cellulare e trovare una soluzione (anche se ad un problema banale) sarà ben apprezzato da parte degli ospiti che avranno di voi un’immagine positiva.

E voi? Avete altri consigli o “trucchi” del mestiere da condividere? Allora scrivilo con un commento sui social a quest’articolo!

Alla prossima!


Potrebbe interessarti anche:

attività da fare in vacanza image

5 strutture con le migliori attività nelle vicinanze!

/ / Consigli per i viaggiatori
Ecco qualche consiglio per rendere la tua vacanza indimenticabile! In vacanza molti si vogliono rilassare e semplicemente godersi il meritato ...
5 strutture in cui passare halloween

5 strutture montane in cui trascorrere il weekend di Halloween!

Alcune strutture per passare un weekend in compagnia Vuoi sfruttare fino all'ultimo il weekend di Halloween? Sei alla ricerca di ...